Presidente

Lianne Schreuder,
Presidente fondatrice. 

Docente d’arte e arte terapista qualificata con esperienza pluriennale nel settore della diversità
Nata nel 1962, l’arte terapista olandese Lianne Schreuder conclude gli studi di arte figurativa a Utrecht (Olanda). Dopo aver insegnato materie in campo artistico come storia dell’arte, disegno e lavorazione artistica del tessile, si trasferisce in Italia. In provincia di Bergamo, decide di insegnare nelle scuole dando vita anche a molteplici progetti artistici.

“Una grande sfida per me è saper far comunicare gli altri attraverso le immagini, attraverso forme e colori. Trasferendomi in Italia, ho potuto comprendere la difficoltà dell’espressione verbale in una lingua straniera di cui non avevo padronanza. Riconosco come nessun altro la difficoltà delle persone che non sono in grado di comunicare con il linguaggio verbale. Ho imparato a valorizzare molto bene i mezzi espressivi alternativi e non verbali, vivendo la gioia di condividere emozioni. La creazione di un’immagine è la traccia tangibile del nostro sentire.”

Nel corso degli ultimi dieci anni, la fondatrice Lianne Schreuder ha incontrato numerose persone con diversità nell’ambito dell’arte terapia sviluppando una forte sensibilità per la comunicazione della “diversità” attraverso le immagini. Nei laboratori artistici per persone affette da autismo e disabilità multiple, sia fisiche che mentali, ha coordinato il dialogo creativo tra artista ed interlocutore procurando gli stimoli efficaci a tale interazione.